Instagram

Acquedotto Giove-Fontanelle

659

Dai primi mesi del 2016 il gruppo di ricerca composto dal Geol. Luca Cozzolino, Geol. Sossio Del Prete, Ing. Luca Farina e dall’Ing. Alfredo Massimilla, ha avviato una ricerca allo scopo di documentare quel che resta dell’acquedotto Giove-Fontanelle, che insieme all’acquedotto di S. Elmo costituisce l’Acqua Piccola di Caserta, cioè l’insieme di opere idrauliche costruite prima dell’Acquedotto Carolino, per rifornire il cantiere della Reggia di Caserta, e successivamente utilizzata per alimentare il Real Sito di San Silvestro.
L’Acqua Piccola, a dispetto del nome, ha svolto un importante ruolo per la storia di Caserta, senza aver mai ricevuto la meritata attenzione. Le ricerche storico-archivistiche sull’acquedotto Giove Fontanelle sono state affiancate da esplorazioni speleologiche che hanno permesso di riscoprire quest’opera dimenticata.

Domenica 10 dicembre alle ore 11:30, presentazione del lavoro svolto presso l'Eremo di San Vitaliano.

Additional Info

  • il: 10 dicembre 2017
  • alle: 11:30
  • Luogo: Eremo di San Vitaliano