Sostieni l'Eremo

L'Eremo di San Vitaliano Associazione Onlus sostiene numerosi progetti.
Anche quest'anno puoi contribuire alle attività culturali e sociali dell'Eremo destinando il 5x1000 nella prossima dichiarazione dei redditi utilizzando il numero di codice fiscale 93044830615.
Il 5x1000 è prelevato dall'imposta che già paghi al fisco. Farlo è facile, non costa nulla e non è alternativo all'otto per mille della Chiesa Cattolica.
 

Orari Apertura

L'Eremo ed il Sacrario alla Memoria sono aperti:

Ogni Domenica e giorni festivi 
dalle ore 10.30 alle ore 13.30

Ogni Sabato
dalle ore 10.30 alle ore 13.30

Tutti gli altri giorni della settimana
sempre su appuntamento con la segreteria

Per le visite guidate e gruppi contattare la segreteria

Gli orari possono subire variazioni in alcuni periodi dell'anno o in occasione di particolari ricorrenze.

 

INFO SEGRETERIA: 333 75 63 955

E-Mail:  info@eremosanvitaliano.it

 

 

Newsletter

Iscritivi alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato.

Il 12 giugno alle ore 11:00, presso il Comune di Caserta , si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della quinta edizione del Festival "Le Vie dell'Eremo" che si terrà dal 16 giugno al 18 giugno 2017 presso l'Eremo di San Vitaliano a Casola di Caserta

Il progetto culturale nasce da un'idea di Pier Luigi Tortora e, sotto la sua stessa direzione artistica, avrà come titolo "Passaggi" con eventi culturali di musica, poesia,  teatro e racconti.

Si svolgerà a Caserta dal 3 luglio al 7 luglio 2017 presso la struttura ricettiva Golden Tulip Plaza Caserta in Viale Lamberti ex saint Gobain la XXI Settimana Biblica Nazionale. Il tema scelto quest’anno dall’Istituto Superiore di Scienze Religiose San Pietro di Caserta con il Patrocinio dell’Associazione Biblica Italiana (ABI) e la segreteria organizzativa del Centro Apostolato Biblico  (CAB) è  il Libro dell’Esodo.

Con la presenza del prof. Federico Giuntoli , docente di Esegesi dell'Antico Testamento presso il Pontificio Istituto Biblico di Roma e del prof. sac. Giuseppe De Virgilio, docente di Esegesi del Nuovo Testamento presso la Pontificia Università della Santa Croce di Roma, la Diocesi di Caserta affronta la lettura del secondo libro della Bibbia chiamato “ Il Vangelo dell’Antico Testamento”.

Si tratta di un'esperienza unica nel suo genere poiché offre l'opportunità agli oltre 250 convegnisti di trascorrere una settimana residenziale tra arte, fede e cultura biblica. La Settimana Biblica è un’esperienza culturale e spirituale che richiama a Caserta ormai da diversi anni cultori e appassionati della Bibbia che si confrontano con le varie esperienze territoriali nell'ambito del progetto "Bibbia e Cultura Europea" per affermare le parole del Cardinale Carlo Maria Martini "il futuro dell'Europa si basa sulla lettura della Bibbia quale Codice delle radici cristiane dell'Occidente".

 

In allegato:

Locandina e Note Tecniche

 

Segreteria organizzativa

Centro Apostolato Biblico - CAB 

Piazza Duomo,11 - 81100 Caserta 

Tel/Fax 0823/448014 int.56  - 3481554271

Orario: Lunedì - Mercoledì - Venerdì dalle 10,00 alle 12,30 

www.centroapostolatobiblicocaserta.it

E-mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Video collegato

Martedì 25 aprile alle ore 11:30 il prof. Andrea Russo presenterà il suo libro "Nuove Parrocchie o Parrocchia nuova"

Info

  • il 25 aprile 2017
  • alle 11:30

Dopo esattamente undici anni dalla prima lettera che Daniela Paglia allora undicenne, sorella della M.O.V. M. Gianfranco Paglia, scrisse al Capo di Stato Maggiore della Difesa, finalmente si realizza all'Eremo di S. Vitaliano in Casola di Caserta il primo Sacrario alla Memoria di tutti i caduti militari e civili nelle missioni internazionali di pace.

La richiesta di Daniela fu esplicita: ricordare in un luogo simbolico almeno attraverso una foto e il loro nome tutti coloro che difendendo la Patria hanno sacrificato la propria vita. Con la collaborazione dell' Eremo di San Vitaliano e grazie alla sensibilità di Don Valentino Picazio, rettore, il progetto è diventato realtà.

Il luogo della memoria è stato inaugurato mercoledì 12 ottobre 2016 dal Ministro della Difesa Roberta Pinotti.

Video collegato